Le grandi manovre d’attacco: dalla Spagna alla Francia e Dimaro

0

Il tutto passando per Dimaro: dove tra oggi e domani arriveranno Mertens, Milik e Insigne, ovvero gli illustri membri del reparto offensivo già a disposizione di Carletto. Ma questa è un’altra storia. E’ la realtà fatta in casa, il presente, e non il futuro da costruire attraverso il mercato. Concetto che di questi tempi fa quotidianamente rima con James Rodriguez: il tormentone del popolo dei tifosi, soprattutto di quelli che giorno dopo giorno continuano ad arrampicarsi sulle Dolomiti che dominano Dimaro, è lui. La stella della Colombia che non rientra nei piani di Zidane e che il Real sta trattando ormai da un bel po’ con il Napoli: sì, perché lui ha già spiegato al maestro Ancelotti, suo allenatore a Madrid e al Bayern, di essere pronto a celebrare in qualsiasi momento il terzo matrimonio calcistico.  Fonte: Cds

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.