MONDIALE FEMMINILE – Norvegia-Australia 5-2 (d.c.r.), scandinave precise dal dischetto

La giovane Engen segna il rigore decisivo per le scandinave

0

Ieri sera a Nizza si è giocata l’ottavo di finale tra la Norvegia e l’Australia valevole per il mondiale in Francia femminile. La sfida si è decisa ai calci di rigore, dove nei tempi regolamentari sono stati realizzati da: Herlovsen su azione di contropiede e Kellond-Nights di tacco su azione da corner. Dal dischetto errori decisivi per le australiane Kerr e Gielnik, mentre per le scandinave segna la giovane Engen. Oggi si giocheranno Inghilterra-Camerun e Francia-Brasile.

NORVEGIA (4-4-2): Hjelmseth – Moe Wold, Mjelde, Thorisdottir, Minde – Saevik, Bøe Risa, Egen, Reiten – Graham, Herlovsen. CT. Even Pellerud

AUSTRALIA (4-3-3): Williams – Carpenter, Kennedy, Catley, Kellond-Knight – Logarzo, Van Egmond, Yallop – Raso, Kerr, Foord. CT. Ante Milicic

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.