De Laurentiis: “Nel futuro vedo solo la Superlega!”

0

Bisognerà lanciarsi nel futuro, ma seriamente, ricostruendo questo calcio che a De Laurentiis pare sempre più vecchio. Ecco quanto riportato dal Corriere dello Sport. «Per colmare il gap con le Grandi d’Europa si è dovuta indebitare persino la Juventus e io sono un virtuoso anche se ho fatto debiti personali per arrivare dalla C alla A, quando ho investito 180 milioni di euro. Il salto di qualità si fa immettendo danaro e allora vanno cambiati i regolamenti: serve una svolta rapida, entro cinque anni. Altrove hanno cominciato, qui siamo indietro: servirebbe una Superlega a numero chiuso, secondo l’importanza territoriale: io non sono nemico delle piccole ma è giusto che la serie A – che da sola regge il sistema – abbia una sua autonomia e una propria forza». 

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.