Mertens ed un digiuno lungo 2 mesi

0

Dries Mertens non segna da ben 54 giorni, un’eternità per uno abituato, ormai, a gonfiare la rete con regolarità. Il belga sta vivendo, probabilmente, il periodo più brutto da quando veste la maglia del Napoli, incapace di creare giocate determinanti o di battere a rete in maniera lucida e chirurgica. Sarà il segnale di un amore finito o semplicemente di un momento no? Ai posteri l’ardua sentenza.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.