Tonelli-Samp-Napoli, adesso è un intrigo

0

Lorenzo Tonelli, passato in estate alla Samp con la formula del prestito con diritto di riscatto, non sta giocando molto ed i maligni pensano che sia un’imposizione societaria per evitare di pagare il ricco riscatto fissato. Il diretto interessato, a margine dell’evento “Una vita da social”, ha così commentato:

«Penso a comportarmi da professionista, dando il massimo in allenamento e, qualora Giampaolo dovesse chiamarmi in causa, anche in campo. Futuro alla Samp? Decideranno le società. Non so se sia vero che non gioco per la questione riscatto: questa la chiamo politica».

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.