Serie A – Bologna-Genoa non si fan male: finisce 1-1

0

Non si fanno male Bologna e Genoa. Finisce 1-1 il delicato scontro salvezza nel lunch match della 23a giornata di Serie A. Si decide tutto nel primo tempo. Emiliani in vantaggio al 17′ min colpo di testa di Destro, che torna al gol dopo un anno (ultima rete proprio contro il Genoa sempre al Dall’Ara). Il pareggio ospite arriva al 33′ min con il colpo di testa di Lerager. Nella ripresa liguri pericolosi con Kouamè e Criscito, mentre gli emiliani colpiscono la traversa con Danilo. Con questo pari il Bologna aggancia l’Empoli al quartultimo posto, mentre il Genoa resta a +7 punti sulla zona retrocessione

Bologna (4-3-3) – Skorupski; Mbaye, Gonzalez, Danilo, Mattiello; Poli (32′ st Dzemaili), Pulgar, Soriano; Edera (25′ st Sansone), Destro (15′ st Santander), Palacio. All. Mihajlovic

Genoa (4-5-1) – Radu; Biraschi, Gunter, Zukanovic, Criscito; Lazovic (38′ st Pedro Pereira), Lerager, Radovanovic, Veloso (35′ st Bessa), Kouamè (45+1′ st Pezzella); Sanabria. All. Prandelli

Arbitro: Rocchi

Gol: 17′ min pt Destro (Bologna), 33′ min pt Lerager (Genoa)

Ammonizioni: Palacio, Mbaye (Bologna), Lazovic, Sanabria (Genoa)

Recupero: 0′ pt, 4′ st

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.