Albiol è a Valencia per curare il ginocchio, in dubbio per la Juve

0

Albiol ha stretto i denti dando il suo contributo finchè ha potuto.L’ultima partita l’ha giocata al Meazza contro il Milan il 26 gennaio, poi, l’infiammazione al tendine del ginocchio si è ripresentata ed è stato costretto a restare ai box.Ora è previsto per lui un periodo di assoluto riposo. Ieri è partito per Valencia, tra una settimana dovrebbe cominciare le terapie, unite a cure antinffiamatorie per risolvere un fastidio che lo tormenta da tempo. Un problema che è stato gestito in questi sei mesi non facendogli mai giocare tre partite di fila in una settimana. Adesso si fermerà e la situazione verrà monitorata a distanza di tempo. La prima verifica è prevista tra due settimane: lo spagnolo potrà ricominciare ad allenarsi solo quando il problema sarà sparito del tutto. Tenendo presente che dovrà ritrovare condizione e ritmo partita ecco che la previsione di un suo ritorno in campo è tra un mese: salterà, quindi, certamente le partite di campionato contro Fiorentina, Torino e Parma e la doppia sfida di Europa League con lo Zurigo. Da considerare in forte dubbio la sua disponibilità anche per la Juve, l’ipotesi al momento più verosimile è che possa tornare a disposizione di Ancelotti per il match del 10 marzo al San Paolo contro l’Udinese.

Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.