Rog via: il Napoli ha una carta vincente tra le mani

0

Marko Rog sorprese tutti quando Maurizio Sarri gli diede spazio ed il croato incantò contro club del calibro di Juventus e Roma, salvo poi tornare in panchina. Nella stagione in corso l’arcigno mediano ha collezionato 9 presenze in campionato e 2 in Champions League, partendo titolare in 4 match soltanto. Il poco spazio concessogli ha spinto Rog a chiedere di andare a giocare altrove, con la formula del prestito, per poi ritornare alla casa madre con più esperienza, minuti e consapevolezze. Marko può rappresentare una carta importante da giocarsi sul tavolo verde del mercato, visto che interessa a Fiorentina e Genoa. Nel primo caso permetterebbe di facilitare la trattativa per l’acquisizione di Jordan Veretout, mentre nel secondo di abbassare il cash del cartellino di Christian Kouamè.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.