RIVIVI IL LIVE PRIMAVERA 1 – Sassuolo-Napoli 1-1, prosegue il buon momento in trasferta per gli azzurrini

0

Premere f5 per gli aggiornamenti 

93′ – Dopo tre minuti termina la partita, buon punto degli azzurrini a Modena e si conferma imbattuto da 4 gare di fila.

90′ – Il Napoli ha la palla per andare in vantaggio, se la crea Lovisa, ma spreca tutto da ottima posizione

86′ – Nel Napoli esce Zedadka ed entra D’Alessandro

83′ – Dopo un periodo di attacchi del Sassuolo, si rifà vivo il Napoli con Palmieri che va al tiro, nessun problema per Turati

80′ – Doppio cambio nel Napoli. Escono Micillo e Sgarbi ed entrano Casella e Illuminato

78′ – Sempre Odgaard alla conclusione, anche in questo nulla di fatto e palla alta sopra la traversa.

77′ – Spinge ancora il Sassuolo, tiro di Odgaard e palla alta sopra la traversa.

76′ – Primo cambio del match, lo effettua il Sassuolo, Pellegrini prende il posto di Giani

75′ – Manca un quarto d’ora alla fine del match e la curiosità è che nessuno dei due tecnici hanno effettuato un cambio.

74′ – I padroni di casa vanno in avanti, Djuricic serve una bella palla Odgaard, attento nell’uscita Idasiak ma il gioco è fermo per fuorigioco.

70′ – Il Napoli va al tiro con Manzi, parata di Turati

62′ – In un minuto un’occasione per parte, prima Gaetano tira da fuori area, blocca Turati e sul ribaltamento di fronte concldude Djuricic, parata di Idasiak

57′ – Dopo il pari del Napoli con Manzi, il match resta in equilibrio, senza nulla da segnalare. Per il Sassuolo amminito Viero

52′ – Ancora ci prova Gaetano su punizione, sempre attento tra i pali Turati

47′ – GOOOOOOLLLLLL – Azzurrini riescono a rimettere le cose a posto con il difensore Manzi che in mischia, su cross di Gaetano, batte Turati. 

Sarà il Sassuolo a dare il calcio d’avvio alla ripresa

45′ – Fine primo tempo. Azzurrini che iniziano bene la partita con Gaetano che cerca di impensierire il portiere di casa, ma manca la mira o c’è la bravura di Turati. Al primo affondo il Sassuolo passa, cross di Djuricic e Manzari batte Idasiak. I partenopei sembrano aver accusato il colpo, i modenesi sfiorano il raddoppio con Odgaard, il portiere polacco evita il raddoppio. Il Napoli dovrà essere più incisivo in zona gol se vorrà rimettere la gara in equilibrio nel punteggio.

42′ – Primo giallo del match ai danni di Esposito G. del Napoli

41′ – Odgaard del Sassuolo, calcia tutto solo e calcia con il mancino, parata di Idasiak

37′ – Cross di Gaetano per Manzi che va alla conclusione vincente, palla sulla traversa. Il gioco però è fermo per fuorigioco.

29′ – Il Napoli risponde con un cross pericoloso di Gaetano e Fiorini devia in calcio d’angolo.

27′ – Il Sassuolo, dopo aver rischiato in un paio di circostanze, sblocca il match con Manzari. Odgaard serve Djuricic, quest’ultimo passa al centrocampista che batte Idasiak 

23′ – Aggiornamenti dai campi, la Sampdoria sblocca la gara interna contro il Palermo

18′ – Punizione calciata da Gaetano e parata del portiere Turati

12′ – Scatenato Gaetano che va ancora alla conclusione, dopo aver scartato un paio di avversari, sfera che termina alta sopra la traversa.

11′ – Contropiede del Napoli con Gaetano che si accentra e va alla conclusione, blocca Turati

8′ – Primo tiro del match viene effettuato dal Sassuolo con Duricic, sfera che viene deviata in calcio d’angolo.

7′ – Fase di studio delle due squadre, senza particolari azioni da gol da segnalare

Inizia il match, batte il Napoli

Sassuolo – Turati; Agnelli, Fiorini, Ghion, Pilati, Bellucci, Manzari, Viero, Odgaard, Duricic, Giani A disp. Montanari, Castelluzzo, Dembacaj, Bechini, Merli, Artioli, Romeo, Giordano, Bartoli, Pellegrini, Ahmetaj All. Morrone

Napoli – Idasiak; Zanoli, Zedadka, Micillo, Manzi, Esposito G., Mezzoni, Lovisa, Palmieri, Gaetano, Sgarbi A disp. Guido Pai, Casella, Perini, Marino, Illuminato, D’Alessandro, Saporetti, Calvano, Guadagni All. Baronio

Arbitro: De Santis di Lecce; Ass1: Catucci di Pesaro; Ass2: Melchiorre di Orvieto

Quest’oggi, presso lo stadio “Ferrarini” di Castellarano, i padroni di casa del Sassuolo allenato da mister Morrone, affronteranno il Napoli per la dodicesima giornata del campionato Primavera. Gli azzurrini vogliono confermarsi in trasferta, dove hanno fino ad ora vinto 4 partite, mentre i nero-verdi hanno pareggiato a Palermo, ma non sono in un gran momento di forma, sfida comunque da non perdere. Ilnapolionline.com come sempre sarà pronto a tenervi aggiornato.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.