Italia-Ucraina, il primo tempo “intelligente” di Insigne

0

Lorenzo Insigne sta vivendo un momento magnifico con la maglia del Napoli, motivo per cui il ct della nazionale italiana, Roberto Mancini, ha affidato a lui le chiavi dell’attacco in Italia-Ucraina. Con la maglia numero 10 sulle spalle, il talento di Frattamaggiore ha giocato da falso nueve infastidendo la difesa di Shevchenko con continui movimenti, tagli e contromovimenti. Insigne ha saputo evolvere il suo gioco dalla passata stagione a quella attualmente in atto e dimostrazione ne è la capacità con cui ha spesso dettato il lancio lungo a Bonucci sia per andare al tiro che per premiare gli inserimenti di Barella e Chiesa. Un buon punto di partenza, che Mancini dovrà necessariamente tenere conto nella costruzione della sua Italia, magari “copiando” lo schieramento tattico adottato da Ancelotti.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.