Ulivieri: “La Juve vince anche giocando male. Jorginho? Grave perdita”

0

Renzo Ulivieri, presidente dell’Assoallenatori, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte:

La differenza tra la Juve e le altre è che riesce a vincere anche quando gioca male. Al Napoli è già capitato in passato di avere questi cali, credo che questa lotta tra Sarri ed Ancelotti non porti da nessuna parte. Credo che alla fine sarà un campionato ancora più combattuto rispetto a quello scorso anno, quando il Napoli è stato vicino alla vittoria fino alla gara di Firenze. Perdita Jorginho? È grave, adattarne uno nuovo necessità di tempo”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.