Barigelli sull’emergenza infortuni: “Il Napoli ha pochi ricambi nei ruoli importanti”

E' una questione di organico o di sfortuna?

0

Stamane, durante “Si Gonfia la Rete”, in onda su Radio Crc, è intervenuto Stefano Barigelli del Corriere dello Sport. Ecco quanto riportato da “ilnapolionline.com”:

“Perdere Ghoulam significa tanto, è indubbio: già ieri si è visto il Napoli traballare dopo l’uscita dell’algerino. I partenopei ora devono dividere in due fasi l’assenza del terzino: una che porta al periodo di gennaio e poi quella del mercato invernale, dove è ovvio che il Napoli sicuramente comprerà. Sarri adesso ha tante opzioni: c’è Mario Rui, ma lo stesso Hysaj ha dimostrato di essere valido anche a sinistra. Il Napoli ha pochi ricambi in ruoli fondamentali e questo è inaccettabile per un club che punta a livelli altissimi.

Il City è una squadra fortissima ed è guidata da uno dei migliori allenatori di sempre: Guardiola ha trovato la quadra del gioco e i risultati si vedono. Poi oltre al tipo di calcio che professano, hanno grandissimi interpreti e la differenza con il Napoli è stata lampante in questo. Nel conto devi mettere anche le individualità e ieri quelle del City hanno straripato in tutti i settori. Il Napoli nonostante tutto deve essere contento, perché negli ultimi anni ha tenuto testa a top club come Real Madrid e Manchester City e lo ha fatto quando queste erano all’apice della loro stagione”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.