Dionigi: “Con Pezzella non si faccia un secondo caso Gabbiadini”

0

Dionigi, in azzurro dal 2002 al 2004, il consiglio è fermo, quello di restare a Napoli: «È stato acquistato in un momento di necessità, forse ora qualcuno è di troppo ma una squadra che farà tre competizioni ha sempre 
bisogno di una rosa ampia con giocatori di qualità. Ecco perché consiglio a Pavoletti di restare a Napoli e di giocarsi il posto con gli altri, a patto che non si verifichi un nuovo “caso Gabbiadini”. La bravura di Sarri sarà quella di scegliere sempre il giocatore giusto in base alle circostanze».

Fonte: Il Roma

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.