PREOLIMPICO 2016 – Italia, fine della corsa. La Croazia batte gli azzurri e vola a Rio

0

Alla fine i sogni azzurri di volare a Rio e tornare alle Olimpiadi dopo 12 anni di assenza, si spengono di fronte alla Croazia di Bogdanovic e compagni. Un match combattuto, punto a punto, fino all’ultimo possesso. E’ occorso un overtime per decidere quale delle due squadre meritasse di più il pass per i cinque cerchi. E all’ultima sirena quella squadra era proprio la formazione croata, con un risultato di 84-78.

Merito, quindi agli ospiti, che sul parquet hanno messo più grinta e determinazione degli azzurri, grandi solamente a tratti. Un gioco offensivo troppo slegato quello mostrato ieri dalla formazione di coach Messina, con i big di questa Nazionale che inverosimilmente tradiscono le attese, relegando l’Italia all’ennesimo giro nel purgatorio, quello dei non qualificati.

Dopo l’uscita dolorosa agli Europei e dopo queste Olimpiadi incredibilmente mancate, l’Italia del basket diventa sempre più grigia riguardo il proprio futuro. Applausi, comunque, ai 14mila presenti ieri sera al Palalpitour di Torino, che hanno reso il tutto uno scenario di festa e grandissima correttezza.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.