Serie A, Verona/Sassuolo 1-0: sfida salvezza a Baroni, Berardi ko

0

Il lunch match di questa giornata di Serie A si gioca al Bentegodi e mette di fronte due squadre invischiate nelle zone a rischio della classifica, Verona/Sassuolo. La delicatissima sfida salvezza se la aggiudicano i padroni di casa di Baroni grazie ad un gol al 79′ di Swiderski, il primo in A e con la maglia dell’Hellas. Gli scaligeri si “tirano fuori” così dalla zona calda della graduatoria del torneo, proprio ai danni dei neroverdi andando a +3. Esordio con sconfitta per Ballardini, quindi, inoltre Sassuolo in apprensione per le condizioni di Berardi. L’esterno, tornato in campo 47 giorni, è stato costretto al cambio per un infortunio al 60′. Si teme possa essere qualcosa di serio e si parla già di rottura del tendine di Achille.

Factory della Comunicazione

Il tabellino del match:

Verona-Sassuolo 1-0:  79 Swiderski

VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua (dal 45′ s.t. Magnani), Dawidowicz, Coppola, Cabal; Duda, Serdar; Noslin (dal 15′ s.t. Mitrovic), Suslov (dal 45′ s.t. Vinagre), Lazovic (dal 22′ s.t. Bonazzoli); Henry 8dal 21′ s.t. Swiderski).

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Pedersen, Erlic, Ferrari, Doig; Boloca (dal 23′ s.t. Racic), Matheus Henrique; Berardi (dal 15′ s.t. Castillejo), Thorstvedt (dal 38′ s.t. Volpato), Laurienté; Pinamonti (dal 38′ s.t. Mulattieri).

Arbitro: Maresca

Ammoniti: 2′ s.t. Henrique, 6′ s.t. Dawidowicz, 27′ s.t. Castillejo, 36′ s.t. Cabal, 37′ s.t. Serdar.

 

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.