“In trasferta numeri allarmanti, squadra ormai in confusione”

0

Paolo Specchia, allenatore, ha parlato ai microfoni di Punto Nuovo Sport del Napoli, reduce dal ko di San Siro contro il Milan.

Factory della Comunicazione

Mazzarri sta provando a dare più solidità a questa squadra, lo apprezziamo ma va detta la verità. I numeri dicono che il Napoli non segna più in trasferta e questo è allarmante. Gli azzurri hanno tanti giocatori offensivi e devono essere messi a proprio agio. Ieri il Napoli non ha giocato male, ma la sfortuna e gli errori sono stati cruciali. Nel secondo tempo andava ripristinata la miglior rosa possibile. E non mi spiego perché abbia tolto Simeone per Raspadori, andava tolto Zielinski che era completamente fuori partita! Andava scatenato il potenziale offensivo del Napoli. La squadra ormai è in confusione, un giorno gioca a tre e un altro gioca a quattro in difesa… Simeone è uno degli indispensabili, ha sfiorato due gol con mezza palla toccata. Non esiste toglierlo dal campo per Raspadori!”.

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.