“Champions? Ormai è quasi impossibile. Da rivedere l’assetto tattico”

0

Nel corso del suo intervento ai microfoni di Punto Nuovo Sport, Paolo Specchia si è soffermato anche sulla lotta Champions.

Factory della Comunicazione

La Champions? Ormai non ci credo più… La Roma si è trasformata, ma soprattutto l’Atalanta è diventata un rullo compressore. Se il Napoli vuole tornare protagonista, deve tornare ad esaltare i suoi calciatori offensivi. Il ritorno di Osimhen sarà importante, ma da solo non basta. Serve che Mazzarri cucia un vestito migliore a questa squadra. Zielinski ieri è stato impalpabile, ormai ha fatto quel che ha fatto in questa squadra. Ha ragione De Laurentiis a tenerlo fuori, con quelle qualità non può giocare con i tocchettini… Neanche nei suoi momenti migliori ha mostrato la sciabola. È elegante e tecnico, ma è troppo poco. Ora è meglio sfruttare altri calciatori. La vera anima del centrocampo è Lobotka, che è stato stellare, nonostante i quotidiani nazionali lo abbiano bocciato. È un giocatore fondamentale, non gli si può chiedere a lui di andare a prendere Hernandez che era partito per il gol”.

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.