Serie A Femminile – La Roma batte di misura il Napoli e allunga sulla Juventus

0

Giugliano sigla tre punti che consentono alle giallorosse di portarsi momentaneamente a +11 sulle bianconere, Sabatino condanna il Diavolo alla settima sconfitta nel torneo

Factory della Comunicazione

La Roma batte di misura il Napoli e allunga sulla Juventus, per il Milan sarà Poule Salvezza

La Roma vince sul campo del Napoli e vola a +11 sulla Juventus, impegnata nel posticipo domenicale con il Como; il Sassuolo supera il Milan di misura e il ko del Diavolo al “Ricci” costa alle rossonere la Poule Scudetto. Gli anticipi della 16ª giornata della Serie A eBay 23/24 si chiudono con il 15° successo delle capitoline e con un’amara sconfitta per le ragazze di Corti, che in virtù del ko in esterna con le neroverdi, rimangono terzultime con la certezza di dover disputare la Poule Salvezza.

Le Campionesse d’Italia in carica non sbagliano in casa del Napoli: al termine di una gara sofferta Linari e compagne centrano il 15° successo nel campionato in corso e mettono pressione alle bianconere, in campo domenica con le lariane. Al “Piccolo” di Cercola il primo brivido è delle ospiti, con del Estal lanciata in solitaria verso la porta di Ceasar e contrastata proprio dal portiere giallorosso, punito con il cartellino giallo. Dopo lo squillo delle partenopee però le avversarie sfiorano il vantaggio in tre occasioni: la prima con Giacinti, la seconda con Giugliano e la terza con Linari. Le undici di Seno rispondono al 17’ con l’ex Lázaro, pericolosa con l’esterno destro ma murata da Ceasar. Sono le undici di Spugna tuttavia a prendere le redini del match, che si sblocca al minuto 44: cross di Haavi da destra e inserimento perfetto di Giugliano a centro area, che con l’esterno destro sigla la rete dell’1-0, la sesta in questa Serie A. La centrocampista classe ’97 si conferma mattatrice assoluta contro le campane: nelle ultime quattro stagioni infatti, è la giocatrice che ha colpito più volte il club considerando gol e assist (cinque partecipazioni totali, frutto di tre sigilli e due passaggi vincenti). A inizio ripresa la Roma intensifica il pressing nel tentativo di arrotondare il punteggio, ma le padrone di casa riescono a difendersi e i tentativi in attacco delle rivali non vanno a buon fine. Quando è il Napoli a farsi vedere negli ultimi trenta metri è invece la retroguardia capitolina a chiudere gli spazi con efficacia. All’80’ la Roma trova la rete del 2-0, ma la posizione di Giacinti dopo la traversa di Di Guglielmo è viziata da fuorigioco e si resta sull’1-0. Nonostante i cambi effettuati sia da Spugna che da Seno, al triplice fischio il punteggio rimane invariato. Punteggio che vale il 15° successo delle prime della classe dopo le prime 16 gare stagionali nella competizione. Sempre più in crisi invece il Napoli, ancora a secco di vittorie e ultimo in classifica con soli tre punti raccolti.

 

Fonte: Figc

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.