Repubblica – De Laurentiis ha avuto la prontezza del comandante nel mezzo di una tempesta

0

Dopo il pareggio ieri al Dall’Ara contro il Bologna, una valanga di critiche sono piovute sul tecnico Garcia e sulla squadra, anche in virtù della reazione di Osimhen alla sostituzione. Antonio Corbo, su Repubblica, oggi, scrive in merito al tweet del presidente De Laurentiis, appena terminata la gara. De Laurentiis ha avuto la prontezza ieri a Bologna del comandante nel mezzo di una tempesta. Non aveva saputo o voluto fermare i suoi migliori colonnelli, lasciando fuggire sia Spalletti che Giuntoli, illudendosi di poterne fare a meno. Si è precipitato per bloccare almeno il nuovo puntiglioso allenatore.

Factory della Comunicazione

Con lui scontri ne aveva avuti tanti negli ultimi giorni, stavolta il tempismo ha evitato il disastro tecnico di una situazione improvvisamente complicata.

Far vincere Garcia o la squadra?

Cambiare guida? E con chi?

Ma è urgente un energico codice etico.

Tutto è nelle mani del presidente.

Ricondurre i giocatori più noti all’ordine, placare Osimhen e Kvara che hanno dato nulla finora, sostenere Garcia pur con i suoi errori di superbia e la condizione atletica precaria.

De Laurentiis ha sbagliato ritenendosi onnipotente per un’estate. Ma chi ama il Napoli si augura che indovini tutto. Da un suo tweet può ripartire un Napoli sbagliato fino alla Champions”.

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.