Da Osimhen a Raspadori, nel Napoli sono già 16 i giocatori andati in rete

La Gazzetta dello Sport traccia un analisi del Napoli di Spalletti

0

Da Osimhen a Raspadori passando per Simeone. Sono già 16 i giocatori del Napoli andati in gol in questa stagione: Luciano Spalletti può contare su una rosa completa in tutti i reparti.

Factory della Comunicazione

Del momento dei partenopei e le varianti tattiche a disposizione del tecnico toscano, ne ha parlato anche La Gazzetta dello Sport:

“Luciano ci crede Senza voler fare un discorso di titolari e riserve, che Spalletti ha superato in questa sua gestione attraverso l’uso metodico dei cinque cambi, c’ê un episodio che dimostra come l’allenatore il pallino di mettere quei due in campo insieme l’ha avuto sin dall’inizio. Eravamo ancora in agosto, e al Maradona contro il Lecce il Napoli scese in campo con il 4-2-3-1 e Raspadori sottopunta accanto ad Osimhen. L’esperimento non andò bene e dopo il primo tempo il tecnico tornò al 4-3-3 togliendo

Raspadori Questo però non significa che i due non funzionino insieme. Spalletti continua a crederci e troverà nuove soluzioni, in avvio o in corsa, per metterli accanto e aumentare il potenziale d’attacco. Perché i movimenti incontro di Jack creano spazi importanti, che Victor con la sua velocità in profondità può sfruttare meglio di ogni altro.

E per continuare su questi ritmi serviranno entrambi questi attaccanti, come il resto della rosa, che conta già ben sedici giocatori andati in rete. Per uno Spalletti capace di innovare e stupire l’Europa con prestazione spettacolari dei suoi, riuscire a coniugare insieme le qualità straordinarie di Osimhen e Raspadori significherebbe aver migliorato ulteriormente le proprie possibilità di andare a rete e rendere imprevedibili le “uscite” sottoporta degli azzurri. Intanto all’inizio della prossima settimana i giocatori, esclusi i “mondiali” sono tutti attesi per il raduno mercoledì 30 a Castel Volturno. Poi, probabilmente, il primo dicembre partenza per la Turchia, ma ancora non ci sono i contratti firmati”. 

 

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.