Jacobelli: “Napoli? Giuntoli è stato bravo a trovare giocatori di grande talento”

Le parole del giornalista sull'inizio di campionato del Napoli

0

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Xavier Jacobelli, giornalista: “L’ascesa di Raspadori ne conferma il talento e ne conferma le qualità. L’entusiasmo e la passione con cui si è trasferito a Napoli sono stati determinanti. Anche nel suo delicato passaggio con la Nazionale. Con Inghilterra e Ungheria ha dato segnali importantissimi. E’ bello vedere un ragazzo come Raspadori in testa a questo nuovo gruppo. La sorpresa Napoli? Mi ha colpito la capacità di coniugare l’esigenza di tenere d’occhio il bilancio e di tenere alta la competitività della squadra. Giuntoli è stato abilissimo nel prendere giocatori ricchi di talento. E Spalletti sta tenendo il filo del gruppo in maniera fantastica. La partenza è stata lanciata, seppur con l’assenza di una punta di diamante come Osimhen. Il Napoli già nella scorsa stagione è stato protagonista del campionato. Ora la posizione della squadra è legittimata dalla forza e della qualità del suo gioco. E senza gioco non si va da nessuna parte, lo mostra la Juventus. Sposterei poi l’attenzione sul centrocampo del Napoli. Una delle grandi operazioni di Giuntoli è stato il riscatto di Anguissa, costato pochissimo per i parametri della Premier League. E anche Lobotka, è stato rilanciato benissimo da Spalletti“.

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.