S. Schwoch, ex Napoli: “Mettersi a disposizione della squadra è importante”

0

A Radio Punto Nuovo,  è intervenuto Stefan Schwoch, ex Napoli: “Mettersi a disposizione dell’allenatore e dei propri compagni è importante, anche se hai il talento di Kvaratskhelia. Spalletti non gli chiede nulla di straordinario, soltanto di aiutare la squadra. L’assenza di Osimhen? Mi aspettavo un impatto simile di Simeone e Raspadori. L’argentino ha fatto 18 gol su azione lo scorso anno e spesso la gente se lo dimentico. Quindi mi aspettavo che l’assenza del nigeriano sarebbe quasi passata inosservata. Lo scorso anno Osimhen ha fatto meno gol di Simeone. Raspadori in Nazionale? Mi aspetto una grande partita. Il Napoli ha tantissimi giocatori di qualità e Raspadori lo farà vedere anche in Nazionale.”

Factory della Comunicazione

PRemi qui per altre notizie

Fonte: Radio Punto Nuovo

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.