SERIE B FEMMINILE – Stela Semanova nuovo rinforzo in attacco per l’Hellas Verona

Rinforzo slovacco per l'attacco della squadra scaligera

0

Hellas Verona Women rende noto di aver acquisito da Aris Limassol – a titolo definitivo fino al 30 giugno 2023 – il diritto alle prestazioni sportive della calciatrice Stela Semanova.

Nata il 30 aprile 2001 a Presov in Slovacchia, Semanova inizia a giocare a calcio all’età di 8 anni con la formazione maschile dell’OFO Lipovce. Nel 2014 l’attaccante si trasferisce all’FC Tatran Presov e nell’anno successivo riceve la sua prima convocazione in Nazionale con la selezione slovacca Under 15.

Nel 2017 Semanova passa al Partizán Bardejov, squadra con cui vince la Coppa di Slovacchiaesordisce in Champions League Femminile – competizione dove realizza due reti – e vince il riconoscimento come miglior calciatrice dell’anno nella categoria Women Under 19 della Slovacchia.

Nell’ottobre del 2020 l’attaccante riceve anche la sua prima chiamata con la Nazionale maggiore slovacca ed esordisce in una partita di qualificazione per il Campionato Femminile Europeo contro la Lettonia.

Nel 2021 Semanova si trasferisce poi al SK Slovan Bratislava, formazione slovacca con cui disputa ancora una volta la Champions League Femminile. L’anno successivo, l’attaccante passa poi all’Aris Limassol, formazione militante nella massima serie femminile cipriota. Nel febbraio del 2022 Semanova realizza anche la sua prima rete con la maglia della Nazionale maggiore contro la Polonia.

Hellas Verona Women rivolge un caloroso benvenuto a Stela, augurandole una stagione in maglia gialloblù ricca di soddisfazioni, personali e di squadra.

Fonte: hellasveronawomen.it

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.