Contatti continui tra Napoli e Sassuolo, distanza minima per Raspadori!

0

In attacco, in attesa di sbloccare la cessione di Petagna al Monza e l’acquisto di Simeone dal Verona, il grande obiettivo è Raspadori. Il prediletto di Spalletti, l’uomo dell’all-in: De Laurentiis ha lavorato anche ieri con il manager di Jack, Tullio Tinti; i contatti con l’ad del Sassuolo, Giovanni Carnevali, sono continui; e tra l’altro la distanza non è eccessiva. Anzi: 35 milioni la domanda e 30 l’offerta. Pagabili in più esercizi, meglio se in tre. Il Napoli ha scelto Raspadori e lui ha scelto il Napoli: la chiave e la spinta per aprire la porta è questa. E mica è poco.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.