F. Cannavaro, il padel della solidarietà e annuncia: “Voglio tornare ad allenare”

L'iniziativa ha coinvolto anche altri ex calciatori come Cabrini e Amoruso

0

Oggi è partito il torneo di padel organizzato dalla Fondazione Cannavaro Ferrara a scopo benefico nel Centro Azul Padel di Pianura, vicino lo stadio Maradona. A fare gli onori il padrone di casa, Fabio Cannavaro, che per l’occasione ha coinvolto anche altri ex calciatori come Amoruso, Corradi e Cabrini, tutti accomunati dalla passione per il padel, che sta prendendo sempre più piede in Italia tra ex atleti e semplici amatori. Non è sceso in campo per giocare, ma ha parlato dei suoi progetti futuri, perché il calcio è onnipresente nella vita dell’ultimo pallone d’oro italiano: “Voglio tornare ad allenare, non mi interessa la nazione o la categoria“. In campo, invece, con il fratello Vincenzo, è sceso l’amico e socio Ciro Ferrara, che ha parlato del prossimo campionato e del Napoli: “Tutte le squadre ripartiranno da zero. Anche il Napoli. Koulibaly? Certo che lo terrei“.

Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.