[Foto] Primavera 1 Play-out – Napoli-Genoa 2-0, gli azzurrini si salvano e giocheranno la Youth League

Nel finale Idasiak para il rigore di Besaggio

0

Il Napoli Primavera questo pomeriggio ha affrontato il Genoa nel return-match degli spareggi play-out. Nella prima frazione gli azzurrini controllano la gara, senza correre rischi, anzi va vicino al gol con Pesce che da pochi passi manda alto. Ad inizio ripresa i rossoblù hanno l’occasione per sbloccare la partita, ma Gjini da pochi passi manda fuori incredibilmente. I partenopei dopo due minuti passano in vantaggio con il colpo di testa vincente di Coli Saco su cross di Vergara. Il Napoli controlla la gara e raddoppia su calcio di rigore, dove Ambrosino lascia impietrito Corci. Nel finale i liguri cercano il gol che riaprirebbe il tutto e lo ha nel recupero su calcio di rigore, ma Idasiak ipnotizza Besaggio. Al triplice fischio festa degli azzurrini che alzano in alto mister Frustalupi, salvezza e in più giocheranno la Youth League, meglio di così non si poteva ottenere.

Marcatori: 55′ Saco (N), 66′ rig. Ambrosino (N).

Napoli: Idasiak; Barba, Costanzo, Iaccarino, Acampa, Pesce (84′ Ambrosino), Spavone (64′ Marchisano), Hysaj, Vergara, D’Agostino, Saco. A disp.: Boffelli, De Luca, Gioielli, Nosegbe, Flora, Di Dona, Marranzino, Pontillo, Giannini, Mercurio. All.: Frustalupi.

Genoa: Corci, Besaggio, Calvani, Macca (81′ Omba), Ambrosini (58′ Bamba), Parodi (58′ Boci), Sadiku, Sahli (72′ Accornero), Marcandalli (82′ Dellepiane), Gjini, Buksa. A disp.: Ascioti, Dellepiane, Boci, Cenci, Biaggi, Bolcano, Ghigliotti, Bamba, Bornosuzov, Vassallo, Accornero, Omba. All.: Chiappino.

Arbitro: Sig. Angelucci.

Ammoniti: Barba (N), Gjini (G), Idasiak (N), Corci (G), Vergara (N).

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.