Durante duro su Osimhen: “Non è un fenomeno e vale tra i 30/40 milioni”

"Dobbiamo rapportarci alla realtà: è terminato un campionato mediocre"

0
A Radio Marte nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Sabatino Durante, operatore di mercato, che ha parlato delle voci di mercato su Osimhen: “Osimhen? Dipende dall’offerta, con 100 milioni di euro non ci sarà da pensare molto, è un ottimo giocatore ma con quei soldi compri giocatori di alto livello. Il Napoli ha un budget particolare, quindi, deve rimanerci. 100 milioni di euro, credo, sono la metà del budget del Napoli. Osimhen non ti fa vincere lo scudetto, o ti porta in Champions, ma sono i 18/19 della rosa. In Italia facciamo diventare fenomeni giocatori che non lo sono, Osimhen non lo è, ha scarsa tecnica, vale 30/40 milioni, Lukaku in Italia era un grande giocatore e vedi ora in Inghilterra. Bisogna rapportarsi alla realtà, è terminato un campionato in cui ci siamo esaltati tutti, ma è un campionato mediocre“. Anche la salvezza della Salernitana non è stata esente da critiche da parte di Durante: “Se tu ti salvi con 31 punti c’è da riflettere, mentre davanti era una gara per non vincere. Ederson è un ragazzo che non trovava spazio, non è un fenomeno, contro il Cagliari non ha mai visto palla. Ha qualità tecnica, ma quando sento parlare di 30 milioni di euro mi si accappona la pelle, in Brasile ce ne sono tantissimi così. Il mercato sudamericano è particolare: ci sono tanti talenti ma pochi giocatori pronti per il nostro calcio, che non è come in Sud America. Devi prendere giocatori giovani e all’inizio, altrimenti arrivano le big come il City di Guardiola. Il problema dell’Italia è che abbiamo la barriera, solo 2 slot per i sudamericani”.
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.