Ieri cena “terapeutica”, nel frattempo Meret “medita” sul suo futuro

De Laurentiis chiede alla squadra di blindare il terzo posto

0

Ieri sera a Posillipo, soprattutto post Empoli, c’è stata un’altra cena, come definisce De Laurentiis terapeutica, per caricare la squadra, anche queste ultime due gare. L’obiettivo è consolidare il terzo posto che significa qualche milione in più per le casse sociali. Nel frattempo ieri c’è stato l’incontro, come riporta il CdS, tra il d.s. Giuntoli e l’agente Fifa Pastorello, dove si è parlato del futuro di Alex Meret. Il ragazzo sarebbe felice di restare, ma a patto che ci siano garanzie nel giocare titolare la prossima stagione. A fine campionato fissato un nuovo incontro dove verranno prese decisioni definitive da entrambe le parti.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.