Accurso (Seg.Gen. UILM) critica Spalletti: “Calciatori pagati per divertirsi!”

0

Antonio Accurso, Segretario Generale UILM Campania, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo, nel corso della trasmissione Punto Nuovo Sport Show:
“Luciano Spalletti dice che i giocatori del Napoli si allenano nel giorno libero? L’allenatore partenopeo difende i suoi calciatori ma nel mondo del lavoro questa può essere una cosa abbastanza stridente. Magari il tecnico del Napoli avrà sbagliato la frase, e poi bisogna capire che ci sono delle categorie in cui le persone sudano veramente tanto e non possono avere purtroppo degli stipendi gratificanti. Tutto ciò di conseguenza potrebbe aver scatenato tutta quell’ira sui social network. Fa tanto male per tutti quei lavoratori che vorrebbero avere il problema di dover scendere il giorno di riposo”.
Prosegue poi Antonio Accurso: “Chi gioca a calcio fa sicuramente una cosa che gli piace. Invece spesso tanti lavoratori sono costretti a fare qualcosa che non gli piace, anche con turni decisamente massacranti. I giocatori invece anche se si impegnano, sono pagati per far divertire e per divertirsi. Inserito in un contesto socio-economico e storico questa cosa dà veramente fastidio. Fa tanto male per tutti quei lavoratori che vorrebbero avere il problema di dover scendere il giorno di riposo. Invece purtroppo per loro riposano da tanto tempo”. 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.