Cassano sui social: “Ancelotti è stato fortunato, merita il Manchester City”

0

Antonio Cassano, tramite le Instagram Stories, ha analizzato la partita di ieri tra Real Madrid e Manchester City che ha visto l’incredibile rimonta dei Blancos: “Tiri in porta del Real Madrid 0 fino all’89’, questo è un dato di fatto. Vince 1-0 il City, clamorosa occasione di Grealish e sulla linea di porta salva Mendy, poi gran miracolo di Courtois e poi altre due occasioni clamorose una di Bernardo Silva e l’altra di Grealish. Poi all’89’ succede quello che deve succedere: la magia del Bernabeu. Cross di Camavinga, gran palla di Benzema in mezzo e Rodrygo fa 1-1. Poi dopo un minuto e mezzo spizzata di Asensio e gol di Rodrygo e ai supplementari fa gol Benzema. In tutto questo il Real Madrid è il Real Madrid, senza se e senza ma. La magia del Bernabeu la conosciamo tutti, ma poi se andiamo a vedere tra andata e ritorno il Real Madrid ha subito oltre 20 occasioni clamorose. Non avrà culo, non avrà sedere, ma qualcosa sulla testa di Ancelotti gira. Bravo che è andato in finale, però io sono coerente e rispetto agli altri che danno meriti ad Ancelotti io dico gran culo, continuo a dirlo”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.