Dopo l’attacco, il centrocampo: la Juventus vuole Jorginho

0

Negli ultimi due anni, guardano esclusivamente il campo, appare evidente che il problema numero uno della Juventus si chiami centrocampo. La squadra bianconera, infatti, dopo aver puntellato l’attacco con l’acquisto di Vlahovic, è alla ricerca del centrocampista atto a dettare i tempi di gioco ed impostare la manovra. Ed ha puntato l’ex azzurro Jorginho. Come si legge su La Gazzetta dello Sport, il club pare sia pronto a farsi avanti col Chelsea. Il Campione d’Europa, in scadenza, è lusingato dalle attenzioni bianconere. Dopo quattro anni in Premier League, è pronto a voltar pagina, ben consapevole che alla Continassa stanno lavorando per aprire un altro ciclo ambizioso. Il costo del suo ingaggio è relativamente alla portata, visto che può usufruire dell’ormai famoso Decreto Crescita: vale a dire quello sconto del 50% sulle tasse. Con questi presupposti, insomma, anche un ingaggio da 6 milioni netti costerebbe ai bianconeri 9 milioni al lordo.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.