Lobotka sullo scudetto: “E’ difficile, ma possiamo ancora competere”

0

Lobotka ha parlato di se stesso, di Spalletti, della stima di Hamsik, delle difficoltà della passata stagione, ma, nella chiacchierata a Radio Kiss Kiss non ha dimenticato il discorso “scudetto. «È possibile lottare per lo scudetto, siamo forti e lo sappiamo. Non è stato facile giocare con tanti assenti, ma siamo consapevoli di poter vincere con chiunque. Ora siamo di nuovo vicini alla vetta, abbiamo possibilità di vincere ma dobbiamo ottenere punti con tutte le squadre, piccole e grandi», ha detto Lobotka. In classifica per il Napoli pesano molto le due sconfitte in casa con Empoli e Spezia. «Molte squadre quando giocano al Maradona pensano solo a difendersi. E per noi è difficile far gol. Con Juve e Bologna invece ci hanno pressati alti e con le nostre qualità abbiamo mostrato il nostro gioco. È difficile fare bene se non si concretizzano le occasioni da gol, a questo poi ci aggiungerei che abbiamo perso anche un po’ di calciatori nelle ultime settimane. Ora dobbiamo pensare solo a vincere quante più gare è possibile». Il Napoli ha ritrovato un calciatore, Spalletti il playmaker basso che fa girare al meglio la squadra, quello che smista e recuperi palloni: Lobotka è diventato l’uomo in più degli azzurri.

Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.