Di Napoli, ex attaccante: “Credo sia andato via per non restare in Europa”

0
Su 1 Station Radio, è intervenuto l’ex attaccante di Messina e Salernitana, Arturo Di Napoli: 
Sull’addio di Insigne
Sono di vecchio stampo, è sempre un dispiacere vedere andare via le bandiere. Credo che Insigne sia andato via lì per non andare in un’altra squadra europea. Sono scelte che si pongono nella vita e quindi bisogna farle anche quando sono impopolari“.
Sullo sforzo economico maggiore per una bandiera
Lo sforzo devono farlo entrambi. Chiaro che se la differenza è di 3-4 milioni allora anche le società devono pensarci. Io rinuncerei a qualche soldo per essere ricordato come una bandiera. Sono scelte, lui avrà avuto una scelta obbligata, ma credo che sia il Presidente che Insigne avrebbero dovuto fare uno sforzo, ma penso ci siano delle scorie più profonde“.
Fonte: 1 Station Radio
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.