Tagliafico Nicolás, l’esterno sinistro jolly dell’Ajax: conosciamolo meglio

0

Nicolás Tagliafico verso Napoli. Il Napoli ha presentato un’offerta per il difensore dell’Ajax. Il calciatore è dell’Ajax, squadre della Eredivisie Olandese ed è un classe 1992. Calcisticamente è cresciuto in Argentina, fino ad arrivare nella stagione 2017/2018 all’Ajax. La curiosità è che l’Ajax perse contro il Nizza al terzo turno preliminare per la regola del goal fuori casa; ma al turno successivo fu il Napoli di Sarri a vincere contro la squadra francese.

Zone di gioco

Nicolás è prttamente un terzino sinistro che ha il “vizio” di spingere molto sulla fascia; una delle sue caratteristiche principali sembra quella di adattarsi al compagno di fascia. Ovvero più nello specifico se il compagno tende a stare largo, lui taglia verso il centro e viceversa. Ha la particolarità di poter giocare anche esterno di centrocampo in un eventuale cambio di modulo con 4 centrocampisti. O ancora si può adattare come trequartista sinistro, sempre con la versatilità di stare largo o tagliare verso il centro. Ma all’occorrenza può adattarsi anche come braccetto di difesa, per una difesa a 3.

Alcune giocate

Quest’anno il calciatore è stato impiegato poco nell’Ajax, ma in tutte le partite che ha giocato ha sempre dato il massimo; togliendo le partite in cui ha giocato meno di 10 minuti, il terzino ha raggiunto sempre voti alti. Ha collezionato 12 presenze, senza mai però fare tutti i 90′ minuti di gioco. Con lui in campo l’Ajax ha perso una sola partita, vincendo le altre 11. Ha fatto 1 assist ed un goal nelle presenze effettuate. Nell’immagine si vede il suo taglio centrale con la difesa avversaria più aperta (figura 4); che va a raccogliere il passaggio per fare l’assist al compagno (figura 5). Nell’ultima immagine si vede come da esterno tende a puntare la difesa avversaria; ed in quel caso con un uno-due riesce anche a siglare il suo primo goal stagionale.

Conclusioni dell’approfondimento

Il valora attuale del calciatore è di 16 milioni di euro, l’offerta presentata dagli azzurri è un prestito con diritto di riscatto. Ovvero finito il prestito il Napoli può valutare se presentare un’offerta ufficiale oppure far ritornare all’Ajax il calciatore. Tagliafico ha voglia di giocare in Serie A in aggiunta gli azzurri andrebbe a ricoprire un ruolo ricercato.

L’acquisto di Tagliafico per Spalletti potrebbe essere la soluzione ad alcune problematiche, ed aprirsi anche a nuovi moduli. Infatti come già riportato sopra il calciatore potrebbe ricoprire più ruoli; da quello naturale ovvero terzino sinistro, a braccetto di difesa a 3 o a 5 per eventuali occasioni; ad esterno di centrocampo a 4 o a 5, per finire poi anche a fare l’ala esterna sinistra. E’ un calciatore che si esalta nelle grandi sfide, è un perfezionista che cerca di migliorarsi. Ha un buon tempismo nei contrasti, ma soprattutto il suo impegno anche negli allenamenti lo rendono anche un esempio da seguire per gli altri.

L’acquisto non solo colmerebbe il ruolo che il Napoli sta cercando, ma aiuterebbe anche la crescita mentale che magari manca in alcune partite. E soprattutto aiuterebbe nella competitività degli allenamenti così da alzarne la qualità di tutti i calciatori.

Premi qui per altre notizie

Approfondimento a cura di Antonio Pisciotta

RIPRODUZIONE RISERVATA ®

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.