A. Costa, Ministero della Salute: “Protocollo non per i dilettanti, ma potrebbe in futuro”

0

A Radio Punto Nuovo, è intervenuto Andrea Costa, Sottosegretario al Ministero della Salute: “Nuovo protocollo dalla prossima giornata? Credo che i tempi di applicazione possano essere rapidi. Il passaggio più complicato è già stato superato, ovvero la condivisione dei vari soggetti in campo. Questo può rappresentare un elemento di garanzia per la Lega. Confidiamo che il Cts nella giornata di domani possa esprimersi e portare il protocollo a compimento. L’elemento più critico era avere dei territori con interpretazioni diverse, che sta generando una grande incertezza. Il protocollo non è applicato ai Dilettanti ma potrebbe in futuro. Di fronte a un Paese che ha rispettato regole, che si è vaccinato, è giusto dare messaggi di fiducia. La mia posizione voleva fare proprio questo. Ritengo sia una questione di coerenza e di forza rispetto a ciò che sosteniamo ogni giorno”.

Premi qui per altre notizie

Fonte: Radio Punto Nuovo

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.