Attacco alla pari quello del Napoli a Torino, i voti de Il Mattino

0

6,5 Politano 

Prezioso, anzi preziosissimo, in occasione dell’1-0 azzurro, perché con un movimento non banale manda in bambola Alex Sandro e apre l’autostrada per l’arrivo di Mertens. Parte largo a destra, ma si accentra spesso e volentieri, per la gioia di Di Lorenzo che va ad occupare lo spazio. 

6,5 Zielinski 

Gioca, non gioca, anzi gioca. E per fortuna, avrà pensato tutto il popolo di fede azzurra. Perché il contributo tra le linee del polacco è fondamentale per gli equilibri offensivi della squadra di Spalletti. Con uno dei suoi cavalli di battaglia – il tiro da fuori – impegna Szczęsny nel primo tempo. 

6,5 Insigne 

Quel lancio lì, da sinistra a destra, lo potrebbe fare anche occhi chiusi, e infatti anche l’apertura per Politano è praticamente perfetta. Accende la miccia in occasione del gol del vantaggio, ma non solo: capisce che Ghoulam non è quello dei tempi d’oro e lo supporta costantemente nelle chiusure difensive. 

6,5 Mertens

Una sigla tv degli anni ‘90 faceva così: «Tanto ha ragione chi fa gol». E quindi anche Mertens ha ragione eccome, perché il destro con il quale spedisce il pallone in rete non lascia spazio ad altri giri di parole. Il gol, che già basterebbe, va a impreziosire una prestazione condita da tanto impegno e qualche buon guizzo. 

Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.