Rischio campo neutro per le italiane, Napoli incluso. La minaccia dell’Uefa

0

L’obbligo vaccinale in Italia non è però particolarmente piaciuto all’Uefa. E’ d’altronde una scelta non adottata da altri paesi europei, quindi chi verrà a giocare nei campi italiani non potrà schierare i giocatori non vaccinati. La Uefa potrebbe così prendere una decisione drastica in vista dei prossimi match di ChampionsEuropa League e Conference: far disputare le partite casalinghe delle italiane in campo neutro, evidentemente in un paese in cui i calciatori non siano obbligati a vaccinarsi. Una possibile mossa che riguarda perciò JuventusInterLazioNapoliAtalanta Roma, le sei squadre italiane impegnate nelle competizioni continentali. Fonte: Virgilio.it

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.