Coppa d’Africa, il rischio rinvio esiste: la decisione mercoledì

0

Tutti sono spettatori interessati. Il Napoli senza dubbio, ma non solo. Da alcuni giorni si parla di un possibile rinvio della Coppa d’Africa. Al momento la competizione resta in piedi, almeno fino a mercoledì. “Dopodomani Patrice Motsepe, il presidente della Caf, la confederazione africana, andrà in Camerun per cercare di convincere gli organizzatori del torneo al rinvio. Il dibattito è aperto, la situazione incandescente: ieri è stato organizzato un improvvisato meeting del Comitato Esecutivo della Caf a Doha, in Qatar, per votare sul rinvio o meno della Coppa d’Africa. I dirigenti hanno votato a favore della disputa del torneo, però Motsepe è molto legato a Infantino e il presidente Fifa è sensibile alle crescenti pressioni in arrivo dall’Europa: i club dell’Eca, che perderanno giocatori importanti per diverse settimane, hanno espresso alla Fifa perplessità per questioni sanitarie e logistiche. Ieri ha vinto il sì perché la Coppa era già stata spostata dal 2021 al 2022 e l’Africa ha bisogno del suo torneo. Il solo fatto che sia stato organizzato questo voto segreto ha scandalizzato l’opinione pubblica del continente che considera i propri dirigenti succubi degli europei, ma la battaglia resta aperta.”

da Gazzetta.it

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.