Vaia, direttore Spallanzani: “Chiarello ha trattato male Mertens”

0

A Radio Punto Nuovo è intervenuto Francesco Vaia, direttore sanitario dello Spallanzani:

“Chiariello ha trattato male Mertens! Diamo spazio. Le cose nel nostro paese stanno come era abbastanza prevedibile: con l’avvicinarsi dei mesi più freddi dell’inverno, è prevedibile un rialzo dei contagi. Si è aggiunta una perdita di efficacia della seconda dose del vaccino a differenza di quello che avevano previsto anche le aziende produttrici. La soluzione immediata è quella di fare immediatamente la terza dose. La strada di aprire tutto è stata giusta, a maggio eravamo tutti all’aperto e gli assembramenti erano molto meno evidenti. Il paragone con l’inverno scorso che abbiamo fatto lo Spallanzani ti spiega la differenza tra i ricoverati ed i trattamenti. C’è una differenza del 43% di ricoverati e questo ci dice che il vaccino ha funzionato. Inevitabilmente è aumentato il numero dei vaccinati contagiati perché diminuita l’efficacia del vaccino dopo 5-6 mesi. Friuli in zona gialla? Si inserisce nella linea della gradualità. Faccio un appello ai tifosi: quando andate allo stadio, andate con responsabilità, distanziatevi. Super greenpass? Era una misura attesa, ma fin quando non saremo tutti vaccinati e ancora prudente nei luoghi della collettività mantenere distanziamento e mascherina. Con la terza dose aumenta del 90% la risposta immunitaria.

La durata dell’immunizzazione dipenderà dai dati empirici, ma la mia sensazione è che con la terza dose, soprattutto se siamo veloci, possiamo esser coperti. Ma, dobbiamo ottenere dalle aziende che si crei un bacino unico aggiornato le varianti. La variante sudafricana? Siamo in contatto per verificare questa variante e a breve avremo una call. Statua per Maradona domenica? Devono aumentare i controlli, anche il Napoli deve provvedere a questi controlli. Ma ci deve essere una predisposizione individuale, faccio un appello a tutti i tifosi del Napoli per domenica quando ci sarà la statua per Maradona. Bisogna dimostrare di essere capitale della civiltà e di mantenere il distanziamento. Ordine e disciplina. Con la Lazio vinciamo e segna Mertens”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.