Serie A/ Cagliari-Salernitana 1-1: Un punto che non serve a nessuno!

0

Dopo un primo tempo con un Cagliari più attivo e una Salernitana per nulla pericolosa, ecco la sintesi del secondo tempo:

Al 47esimo, Obi spizza di testa in area di rigore, palla che termina a lato. Al 58esimo, Marin conclude dalla distanza, palla che termina di poco alta. Al 63esimo, Joao Pedro colpisce di testa, su un ottimo cross di Nandez, sfera di poco a lato. Al 72esimo, Ranieri calcia di controbalzo con il mancino, palla alta non di molto. Al 73esimo, Joao Pedro si ibera sulla sinistra e crossa basso trovando la zampata vincente di Pavoletti in anticipo su Belec. Al 90esimo, incredibilmente al primo tiro in porta del secondo tempo, la Salernitana pareggia grazie al tiro al volo di Bonazzoli all’angolino, su un ottimo cross di Zortea. Dopo 7 minuti di recupero è terminato il match!

Ottima prestazione del Cagliari che però racimola solo un punto che sostanzialmente non serve a niente, nonostante abbia tenuto praticamente sempre il pallino del gioco. Salernitana che dimostra di essere una squadra forse inadatta alla categoria, ma grazie al cuore e al talento di Bonazzoli, riprende una partita che sembrava persa. Migliori in campo Joao Pedro per il Cagliari e Bonazzoli per la Salernitana.

CAGLIARI (4-4-2): Cragno; Bellanova ( 76′ Lykogiannis ), Ceppitelli, Carboni, Caceres; Nandez, Marin, Grassi ( 46′ Strootman ), Dalbert ( 60′ Pavoletti ); Keita ( 83′ Deiola ), Joao Pedro. All.: Mazzarri.

SALERNITANA (4-3-3): Belec; Veseli, Gyomber, Gagliolo, Ranieri ( 84′ Vergani ); Coulibaly L., Di Tacchio ( 84′ Kechrida ), Obi ( 84′ Capezzi ); Gondo ( 40′ Zortea ), Djuric ( 79′ Simy ), Bonazzoli. All.: Colantuono.

Ammonizioni: 27′ Grassi (C), 30′ Dalbert (C), 78′ Pavoletti (C), 84′ Veseli (S)

Marcatori: 73′ Pavoletti (C), 90′ Bonazzoli (S)

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.