Champions League – Juventus che batosta, pari Atalanta

0

Comincia in modo agrodolce la settimana europea per le italiane. Rallenta l’Atalanta, che pareggia 3-3 in Svizzera con lo Young Boys. Dea avanti con Zapata, pareggio svizzero con Siebatcheu, nuovo vantaggio bergamasco con Palomino, lo Young ribalta con Sierro e Hefti ma Muriel salva nel finale. L’Atalanta rimane al terzo posto nel gruppo F a -1 punto dal Villareal e si giocherà l’accesso agli ottavi di finale nello scontro diretto proprio con gli spagnoli. Crollo invece della Juventus, che perde 4-0 in casa del Chelsea con i gol di Chalobah, James, Hudson-Odoi e Werner e viene agganciata dagli inglesi, che ora guidano il gruppo H per via dello scontro diretto a favore. La squadra di Allegri dovrà battere il Malmo e sperare in uno stop del Chelsea per poter vincere il girone

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.