RIVIVI IL LIVE SERIE A – Roma-Napoli 0-0, pari all’Olimpico e azzurri a pari punti con il Milan

0

Premere f5 per gli aggiornamenti 

96′ – Dopo sei minuti termina il match.

94′ – Cartellino giallo ai danni di Mertens per fallo su Zaniolo

93′ – El Shaarawy si libera di un avversario, arriva sul fondo e crossa, blocca Ospina. Ammonito Veretout per fallo su Anguissa.

92′ – Spunto di El Sharaawy che arriva al limite dell’area e calcia, respinge la difesa azzurra.

88′ – Cross di Fabian Ruiz, colpo di testa di Osimhen e palla in rete, ma fuorigioco del nigeriano.

86′ – Cambio nella Roma. Esce Abraham ed entra Shomurodov

84′ – Rui Paticio perde palla, Osimhen però non ne approfitta e dopo un lungo batti e ribatti, l’azione sfuma.

83′ – Elmas si libera di un avversario, si accentra e calcia a giro, blocca Rui Patricio.

81′ – Massa estrae il secondo cartellino giallo a mister Mourinho. Nel Napoli esce Insigne ed entra Mertens

73′ – Pellegrini serve in profondità Vina, cross per Abraham che viene fermato in extremis Ospina.

72′ – Punizione battuta da Pellegrini, colpo di testa di Mancini, palla che esce fuori di un niente.

70′ – Zaniolo serve Pellegrini che entra in area e calcia, palla sul fondo. Doppio cambio nel Napoli. Escono Zielinski e Politano ed entrano Elmas e Lozano

67′ – Zaniolo supera Mario Rui, cross dal fondo e Rrahamani salva in calcio d’angolo.

66′ – Lancio di Karsdorp per Pellegrini che calcia al volo, palla alta sopra la traversa. Nella Roma esce Mkitaryan ed entra El Sharaawy

65′ – Il Napoli salva su Pellegrini, la palla arriva a Mkitaryan che calcia, blocca centralmente Ospina.

62′ – Angolo battuto da Zieoinski, colpo di testa di Osimhen che “pizzica” la traversa.

60′ – Politano scatta in avanti su assist di Fabian Ruiz, cross in area per Osimhen che prende il palo, poi Mario Rui va al tiro, salva la Roma in angolo.

58′ – Ammonito il preparatore dei portieri della Roma per proteste

56′ – Palla perfetta di Insigne per Anguissa, il camerunense viene contrastato da Ibanez e blocca Rui Patricio

50′ – Lancio per Abraham, esce dal limite Ospina che spazza con i piedi lontano.

46′ – Cross di Insigne in area per Politano, il numero 21 azzurro non ci arriva di un soffio.

Sarà la Roma a dare il calcio d’avvio nella ripresa

49′ – Fine primo tempo dopo 4 minuti di recupero.

44′ – Insigne riceve palla da Fabian Ruiz e calcia a giro in diagonale, blocca a terra Rui Patricio. Osimhen però chiede il fallo che ha subito da Mancini.

42′ – Spunto al centro di Pellegrini e calcia dai 25 metri, mura in fallo laterale Koulibaly

41′ – Fabian Ruiz serve Insigne, il capitano si accentra e calcia a giro, palla alta sopra la traversa.

35′ – Cross dalla trequarti di Insigne per Politano, Vina lo anticipa e manda in fallo laterale.

33′ – Cross di Karsdorp per Abraham, diagonale di Rrahamani in angolo

32′ – Insigne serve da vicino Zielinski, il polacco va al tiro, palla sul fondo

30′ – Ammonito Abraham che era entrato senza autorizzazione di Massa.

27′ – Zielinski perde palla, Cristante lancia Abraham che davanti ad Ospina calcia, palla di poco sul fondo,

26′ – Karsdorp va per due volte al cross dalla destra, si salva con un flipper la difesa del Napoli.

20′ – Punizione a scendere di Politano, palla che termina sul fondo.

19′ – Ammonito per proteste il tecnico della Roma Josè Mourinho.

17′ – Zaniolo supera Mario Rui, va al cross, blocca Ospina. Sulla ripartenza, cross di Politano per Osimhen che viene anticipato di testa da Ibanez

14′ – Lancio lungo di Mario Rui per Osimhen, il nigeriano sta per calciare, Mancini lo chiude in extremis.

8′ – Angolo battuto da Pellegrini, colpo di testa di Zaniolo, palla sul fondo.

7′ – Cross di Karsdorp in area, Pellegrini stoppa e calcia, salva in angolo Koulibaly.

6′ – Lancio di Politano per Mario Rui, traversone del terzino portoghese, troppo sul portiere, blocca Rui Patricio.

2′ – Lancio di Pellegrini per Abraham, la punta però stoppa male e si salvano gli azzurri in extremis.

1′ – Assist di Zaniolo per Kasdorp a sinistra, Koulibaly in scivolata lo anticipa e ferma il contropiede della Roma.

Sarà il Napoli a dare il calcio d’avvio al match

I due capitani: Per la Roma, maglia giallorossa, Lorenzo Pellegrini. Per il Napoli, casacca azzurra, Lorenzo Insigne

Roma (4-2-3-1)  – Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina, Cristante, Veretout, Zaniolo, Pellegrini (C), Mkitaryan, Abraham A disp. Boer; Cerantola, Perez, Calafiori, Shomurodov, Bove, Darboe, Missori, Zalewski, Afena-Gyan Felix, Tripi, El Sharaawy All. Mourinho

Napoli (4-2-3-1)- Ospina, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui, Anguissa, Fabian, Zielinski, Politano, Osimhen, Insigne (C) A disp. Meret, Marfella, Ghoulam, Juan Jesus, Zanoli, Demme, Elmas, Lobotka, Lozano, Mertens, Petagna All. Spalletti

17,54 – Il Napoli in fase di riscaldamento

17,47 – Josè Mourinho (all. A.s. Roma): “Il Napoli per me non è una sorpresa, partenza e campionato forte, come squadra e allenatore. Noi saremo aggressivi, come sempre, sia quando abbiamo vinto e perso. Massimo rispetto per Insigne e Politano, ma anche loro ci rispetteranno. Zaniolo? Non so quanti minuti avrà”. 

17,38 – Fabian Ruiz (centr. Napoli): “La Roma? Sappiamo che non sarà una partita facile, avranno il pubblico dalla loro parte, ma sarà importante anche per noi. Sulla posizione devo dire che all’inizio non era semplice trovare la zona. Ora mi trovo a mio agio e sono contento delle mie prestazioni”. 

17,35 – Cristiano Giuntoli (d.s. Napoli): “Sensazioni? Sono sempre positive, visto anche l’inizio super della squadra, anche da parte dello staff tecnico. Sulla Coppa d’Africa al momento non ci pensiamo, c’è tempo prima che si arrivi a quell’evento. Importante i recuperi di Demme e Mertens. Osimhen? Ci abbiamo creduto sin dal primo momento , sapevamo che avrebbe dato impatto alle gare e così sta facendo. Siamo contenti del suo momento e dei ragazzi”

17,31 – Bryan Cristante (centr. Roma): “Il Napoli? Sappiamo il valore dei nostri avversari, ma abbiamo voglia di rifarci e vincere il match in casa. La squadra è molto carica, scenderemo in campo con la giusta determinazione e vogliamo dare un segnale importante dopo la sconfitta in Norvegia. Su Osimhen dico che noi dovremo giocare come sappiamo e dimostrato in campionato, al di là dei nostri avversari”

16,41 – Arrivato allo stadio Olimpico la Roma, con in testa Josè Mourinho

16,11 – Questo pomeriggio allo stadio Olimpico ci sarà il sold-out, intorno ai 50 mila spettatori, in vista di Roma-Napoli.

Questo pomeriggio allo stadio “Olimpico”, fischio d’inizio alle ore 18,00, i padroni di casa della Roma affronteranno il Napoli, per la nona giornata di campionato. I giallorossi cercheranno un pronto riscatto dopo la pesante sconfitta contro il Bodo Glimt in Conference League, mentre gli azzurri vorranno conferme dopo lo splendido inizio in stagione. Spalletti non potrà contare sull’ex Manolas, oltre a Malcuit ed Ounas. Ilnapolionline.com vi terrà informati in tempo reale.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.