Doppio ex Pavarese: “Osimhen mi ricorda un mix tra un colombiano ed un ex Napoli brasiliano”

0

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Luigi Pavarese, dirigente.

“Spalletti ha dato certe caratteristiche di gioco ma anche senso di appartenenza alla squadra, voglia e determinazione di credere in sé stessi perché certi risultati non arrivano per caso. Lui è riuscito a far resettare alla squadra quanto è accaduto nel finale di scorsa stagione e dare a tutti un’identità. Soprattutto grazie all’innesto di Anguissa, che ha riportato un po’ tutti al proprio ruolo e ha rielevato a giocatore di alto livello anche di Fabian Ruiz, che si sta prepotentemente riproponendo per la Nazionale spagnola. Sta tornando ai livelli di quando giocava con l’Under 21 della Roja.Juric merita una grande squadra, sono sicuro che porterà il Torino a ridosso delle sette sorelle. Le insidie sono sempre dietro l’angolo ma il Napoli ha dimostrato di crearsi spazi decisivi anche con difese bloccate. Osimhen mi ricorda un mix tra Careca e Asprilla. Lui detta i tempi del pressing ed è lui che comincia a creare i primi grattacapi. Questa è la grande forza di questo ragazzo, che ha trovato convinzione nei suoi mezzi e che farà parlare di sé nei prossimi anni. Speriamo che il Newcastle non venga a bussare alla porta di De Laurentiis”.

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.