F. Corsi, pres. Empoli: “E’ un appassionato del proprio lavoro”

0
A Radio Marte è intervenuto Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli: Bajrami? Giocatore talentuoso che si deve completare, ieri è entrato a poco dalla fine. A parlare dei nostri calciatori adesso gli si fa del male, a volte mi capita di cascarci. Abbiamo una squadra giovane, confidiamo molto sull’aspetto dell’allenatore che possa migliorare i nostri giocatori dal punto di vista individuale.
Meglio una squadra giovane allenata da un tecnico molto esperto? A volte alcuni allenatori giovani hanno metodi vecchi sul lavoro di campo. Sarri è un vecchio giovane, poi ci sono i giovani vecchi. A noi è capitato di sbagliare gli allenatori perché non avevano caratteristiche per completare i ragazzi. Abbiamo vinto lo Scudetto Primavera, quindi abbiamo giocato alla pari con Juventus, Inter e Atalanta. Vuol dire che ci sono dei contenuti.
Spalletti come Sarri è un appassionato del proprio lavoro, uno poi si porta tutte le cose dietro. Poi ci sono invece gli allenatori meno coinvolti che però sono bravi lo stesso. Ce ne sono anche altri che continuano a fare i loro successi basandosi sulla gestione e sulla comunicazione. Viti? Finalmente ieri ha giocato ed è stato forse il migliore in campo. A Empoli abbiamo vissuto difficoltà spesso e quindi ci vuole più energia”.

Premi qui per seguire altre notizie sul Napoli

Fonte: Radio Marte

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.