RIVIVI IL LIVE – Luciano Spalletti: “Insigne ha una amore unico per i colori azzurri. Mi garba poco le statistiche pro-Napoli”

0

Fine conferenza stampa di Luciano Spalletti

14,56 – Luciano Spalletti: “A livello di rendimento si sono fatte alcune cose buone, eravamo nelle condizioni per poter fare certe scelte. Purtroppo non c’è Gaetano che era una valida alternativa, però sapremo certamente acchiappare più cose con il tempo. Lo scudetto? E’ ancora troppo presto. Queste sfide sono una manna per i nostri tifosi che la vivranno al meglio. La maggior parte dei bianconeri sono al Sud, però chi tiferà azzurro ci darà una grossa mano”

14,54 – Luciano Spalletti: “La Juventus incassa almeno una rete, noi invece ne facciamo da 27 sfide di fila? Sono scaramantico, io temo sempre che sia più a favore dei bianconeri e degli svantaggi a noi, per cui mi garba poco”. 

14,51 – Luciano Spalletti: “Anguissa e Osimhen? Uno contrasta e l’altro corre, quindi averli in un unico giocatore sarebbe il top assoluto. Sulle defezioni a centrocampo si può passare ad un centrocampo a 2 avendolo provato anche in allenamento. L’assenza di Lobotka certamente ci infastidisce, visto che mancava già Demme. Sono però certo che Anguissa e Fabian sapranno dare il loro contributo”. 

14,47 – Luciano Spalletti: “Mertens e Ghoulam? Li posso anche convocare, ma non hanno ancora la condizione per giocare una partita già come quella di domani. Insigne invece sta bene, ragazzo che come pochi ha l’amore per la maglia azzurra. Mentre Koulibaly sta dimostrando grande professionalità che è subito un professionista. Staccherei un pezzo di K2 per metterlo nel resto della squadra”

14,44 – Luciano Spalletti: “Domani sarà una Juventus diversa dalle prime sfide, così come fu nel caso del Genoa che ha avuto un atteggiamento diverso. Anguissa domani giocherà, pronto per questa sfida. Sulla Juventus mi aspetto sia il 4-4-2 che il 3-5-2, possono farli entrambi e perchè il calcio moderno cambiano gli scenari. Come se si andasse in vacanza, si cambia destinazione in poco tempo”. 

14,41 – Luciano Spalletti: “Anguissa? Lui preferisce che lo chiami Frank, lui ha dimostrato di essere di livello importante, sarà molto utile, ha caratteristiche che non avevamo nella rosa, complimenti a Giuntoli. Sarà pronto per domani. Tornando alla questione burocratiche, sono questioni che non possiamo prevedere”

14,39 – Luciano Spalletti: “Le assenze? Ne avevo parlato nelle precedenti conferenze stampa, bisogna crescere per essere grandi. E’ chiaro che ci sono questioni burocratiche e in quel caso non ci potremmo fare nulla, ma pensiamo a domani. Sarà certamente una gara gustosa”. 

14,35 – Luciano Spalletti: “Le parole di Allegri sono reali, quando parla di scudetto, lui ha ragione ed ha detto la verità. Sull’eventuale distacco di 8 punti è un giochino che io non partecipo. I ragazzi stanno benissimo, chi ha fatto le gare internazionali hanno la fatica nei muscoli, visto che ci tengono ai loro paesi. Lobotka non sta bene, mentre Zielinski lo valuteremo nella giornata di oggi. Spero a qualcuno di dargli la buonanotte”

14,31 – Luciano Spalletti: “La vigilia contro la Juventus? Da bambino si sognano queste partite, sono davvero attese e i calciatori sono pronti per domani. E’ chiaro che questi impegni delle nazionali, i problemi per i club sono evidenti e sono d’accordo con il presidente. Sarà una giornata che penalizzerà diverse società, come se andassi al teatro e mancassero diversi attori importanti”

14,07 – Fuori da Castel Volturno al “Training Castel Konami” c’è una comunità polacca per Piotr Zielinski. Il centrocampista del Napoli oggi si valuteranno le sue condizioni in vista della sfida di domani contro la Juventus.

13,43 – Secondo il collega di Sky Massimo Ugolini, Ospina arriverà a Napoli alle ore 20,00 dal ritorno dalla Colombia. Nel pomeriggio arriverà Elmas, mentre è vicino a Castel Volturno Osimhem dopo aver sbrigato le pratiche per il passaporto.

Questo pomeriggio, all’interno della sala stampa del Training Center Konami di Castel Volturno, inizio alle ore 14,30, ci sarà la conferenza stampa del tecnico del Napoli Luciano Spalletti. L’allenatore di Certaldo analizzerà il momento di forma della squadra azzurra, a più di 24 ore dal match contro la Juventus. Sfida come sempre dal grande fascino e noi de ilnapolionline.com ve la racconterà riportando le parole del mister in tempo reale.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.