Osimhen va ad arricchire il già sontuoso attacco da 271 gol

0

Osimhen è il gioiello dell’ultima campagna acquisti di spessore, però prima di lui, da Insigne a Mertens, da Lozano a Politano e fino a Petagna, era stata allestita una «sontuosa» compagnia, sfarzosa e anche statisticamente esagerata. Insigne ha 109 gol, Mertens è arrivato a 135, ma in quest’annata che ancora brucia, Lozano ne ha messi assieme 15 e Politano è arrivato a dodici. Osimhen si è dovuto fermare a dieci, ha saltato ventuno partite per tutti i guai che gli sono capitati e in alcune di quelle giocate non era ancora se stesso, si è ritrovato sistematicamente a dover scalare una montagna, quasi a piedi scalzi e questa passeggiata sino all’Allianz, per stupire Nagelsmann, aiuta a godersela un altro po’, nel suo piccolo, in un’amichevole però di prestigio, che conta e pesa.

Fonte: CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.