Allo stadio come a Dimaro: sarà questa la proposta di Gravina al Governo

0
De Laurentiis è stato chiaro: con il green pass, non c’è bisogno di ulteriori restrizioni. Sul modello Dimaro: 50 per cento di capienza e ingresso con il passaporto vaccinale o con tampone fatto 48 ore prima sugli spalti. Senza lasciare posti vuoti per garantire il distanziamento. Ed è questa la proposta che farà quest’oggi il presidente Figc Gravina a Palazzo Chigi (un incontro che il Mattino aveva preannunciato fosse imminente), in una riunione che al momento non ha nulla di ufficiale. Sul tavolo l’analisi delle perdite miliardarie delle squadre e le richieste: stadi riaperti al 100 per cento col green pass, Irpef e altri debiti col fisco da poter rateizzare, ripristino delle sponsorizzazioni legate alle scommesse. Grida di dolore anche dagli altri sport. Petrucci lascia intendere che campionato di basket, ma anche di volley, potrebbero non prendere inizio perché la decisione di limitare al 25% la capienza negli impianti delle società di Serie A di basket è stata definita «assurda».
P. Taormina Il Mattino
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.