Lollobrigida, Rai: “Lukaku è un grande centravanti ma è conosciuto in Italia, sai come marcarlo”

0

Marco Lollobrigida, giornalista Rai, ha parlato oggi ai microfoni di Radio Marte, a Marte Sport Live. “Italia-Belgio? Se non ci sono De Bruyne e Hazard il Belgio perde tanto. Lukaku? Ha segnato tanto nel campionato italiano ma bisogna vedere con quale concentrazione. Quasi mai ha segnato e contro la difesa della Juventus ha segnato solo una volta. Lukaku è un grande centravanti ma è conosciuto in Italia, sai come marcarlo, con una buona serata dei nostri difensori si neutralizza. L’Italia gioca bene, loro sono molto forti ma con l’asterisco. Insigne contro Mertens? Il belga non è stato molto in palla, Insigne sta facendo bene in un complesso che funziona, anche se forse non come ci aspettiamo. Funziona Spinazzola quindi crea più possibilità anche per lui. Il suo è un Europeo da 6,5 ma può arrivare a 8. Sarebbe importante ritrovare i suoi assist e qualche colpo. Pessina e Locatelli potrebbero avere delle chance, ho visto Verratti e Barella con meno gamba e più disordinati”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.