Milena Bertolini (c.t. Italia): “Paesi Bassi? Mi aspetto motivazioni ed entusiasmo”

Domani a Ferrara amichevole di prestigio per la squadra di Bertolini

0

Domani allo stadio “Paolo Mazza” di Ferrara, fischio d’inizio ore 17,30 e verrà trasmessa da Rai 2, l’Italia del c.t. Milena Bertolini, affronterà in amichevole i Paesi Bassi, prima nel ranking Fifa. Oggi in conferenza stampa le parole del tecnico delle azzurre. “I Paesi Bassi sono primi nel Ranking UEFA, mi aspetto quindi una squadra top che si sta preparando per le Olimpiadi. Abbiamo organizzato un’amichevole contro una nazionale forte proprio perchè voglio che le mie ragazze si possano misurare con un certo tipo di avversario per crescere e migliorare. Ogni partita per noi viene affrontata al massimo, è come se fosse la finale di un Mondiale. Questo è lo spirito con cui scendiamo in campo, mi aspetto quello che hanno sempre fatto vedere: una grande motivazione ed entusiasmo. Dovremo essere molto compatte, pronte a gestire bene la palla, dobbiamo avere precisione nelle giocate. Questi sono aspetti fondamentali. Per noi è una città importante, dove abbiamo vinto contro il Belgio una partita fondamentale per andare al Mondiale, è un campo che a noi piace. Siamo felici che ci sia anche il pubblico perchè significa che stiamo uscendo da questo periodo buio e che stiamo andando verso la luce e la normalità. Avere i tifosi accanto è bellissimo, è energia in più per noi. L’Italia è una Italia che sta cambiando, stanno venendo avanti giovani interessanti ed è proprio attraverso le amichevoli che cerchiamo di far fare esperienza alle giovani”. 

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.