Serie A/Hellas Verona-Bologna 2-2: Gli emiliani riprendono due volte i veneti

0

HELLAS VERONA-BOLOGNA

Nel posticipo della penultima giornata di Serie A a Verona scendono in campo gli uomini di Juric decima forza del campionato contro il Bologna di Mihajlovic undicesimo, è sfida per rimanere dalla parte sinistra della classifica.

PRIMO TEMPO

Pronti via il Verona passa subito avanti. Dagli sviluppi di calcio d’angolo Gunter serve Faraoni che ha tempo e spazio per colpire sotto la traversa, 1-0. Al 12′ il Bologna reagisce, conclusione di Sansone che impegna Pandur. Al 32′ il Bologna trova il pari. Soriano rimette palla a centro area dove De Silvestri spinge in rete da pochi passi e sigla 1-1. Al 40′ l’Hellas sfiora il vantaggio, cross di Lazovic, Kalinic va in torsione e di testa colpisce il montante. All’intervallo è 1-1.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa il Bologna sfiora il pari, Barrow avanza palla al piede e calcia, ma la conclusione del esce larga sulla sinistra di Pandur. All’82’ il Bologna riesce a trovare il pareggio. Cross di Skov Olsen, deviazione di Dimarco che favorisce Palacio che batte Pandur. 2-2! Nel finale il Bologna prova a vincerla con Soumaro che calcia in rovesciata ma non trova lo specchio della porta. Finisce 2-2.

TABELLINO

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Pandur; Ceccherini, Gunter(74’Dawidowicz), Dimarco; Faraoni, Bessa(86’Tameze), Ilic, Lazovic; Barak(51’Barak), Zaccagni(86’Salcedo); Kalinic(75’Lasagna). All.: Juric.

A disp.: Silvestri, Berardi, Pinto, Lovato, Salcedo, Cetin, Ruegg, Dawidowicz, Sturaro, Tameze, Colley, Lasagna. 

BOLOGNA (4-2-3-1): Ravaglia; De Silvestri, Tomiyasu, Soumaoro, Dijks(74’Orsolini); Schouten(91’Poli), Soriano; Skov Olsen, Vignato(90’Juwara), Sansone(62’Barrow); Palacio(90’Raimondo). All.: Mihajlovic.

A disp.: Skorupski, Orsolini, Mbaye, Poli, Medel, Baldursson, Antov, Faragò, Raimondo, Juwara, Urbanski, Barrow. 

STADIO: Bentegodi, Verona.

ARBITRI:Marchetti, Rossi C. – Yoshikawa, IV: Illuzzi, VAR: Ghersini, AVAR: Galetto.

RETI: 2’Faraoni(V), 32’De Silvestri(B), 53’Kalinic(V), 82’Palacio(B).

NOTE: Ammonito Gunter(V), Barak(V), Dijks(B), Schouten(B), Soriano(B), Kalinic(V),

Rec.+1, +4.

A cura di Antonio Bisesti

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.